Come si scrivono le note in una tesi di laurea

Citazioni, note, parentesi di discorso che in una tesi di laurea vanno a pie’ di pagina… eccoci qui ad affrontare il quesito di come si fanno le note della tesi, nel modo più comune e corretto.

Un aiuto per la tesi di laurea presuppone certo un’indicazione da questo punto di vista, dato che le note sono fondamentali per l’approfondimento del contenuto e per le citazioni. Nel senso che hanno una doppia funzione: il rimando ai lavori altrui tramite le fonti, e il rimando alle proprie idee anche sotto forma di notazioni.

Continua a leggere

Un aiuto per la tesi e per il lavoro: le facoltà più “efficaci”

Per crearsi una solida carriera ci vogliono anni, e spesso si dice scherzando che già si inizia alle elementari; in realtà, sicuramente il momento della scelta della facoltà e della seguente tesi di laurea, è fondamentale per gettare le basi nel mondo del lavoro.

Scegliere la facoltà giusta influisce sulle prospettive di impiego e tanti sono gli articoli che ogni anni si leggono sulle valutazioni degli atenei di tutto il mondo. Chi può, legittimamente dovrebbe aspirare ad aprire l’orizzonte anche all’estero dato che l’annuale Global University Employability Ranking, fornisce una classifica degli atenei al top, come studio e ricerca del lavoro post-laurea. Continua a leggere

Le tesi per trovare lavoro facilmente: esistono?

Strane e uniche, sono le facoltà nelle quali gli iscritti sono pochi e, quindi, saranno sicuramente reclutati per trovare lavoro anche in tempi di crisi. Sì, ma quali sono? Di certo le classiche tesi in diritto, lettere moderne o statistica non garantiscono l’unicità… bisogna puntare su facoltà decisamente particolari!

Certo, magari all’inizio sarà dura iniziare a studiare, e poi sarà giocoforza chiedere un aiuto per la tesi di laurea, ma alla fine una laurea così particolare sarà ben premiata dal mondo del lavoro… Continua a leggere

La tesi e il mondo del lavoro: a cosa serve un’ottima ricerca

In molti si chiedono quanto sia utile la tesi di laurea, oltre a sostenere l’esame finale per conseguire una laurea. Ovvero, se rappresenta un primo passo per entrare nel mondo del lavoro, in modo più veloce e deciso.

Spesso i punti di vista sono diversi, dato che molti professori assegnano delle tesi per poter valutare la capacità dello studente di imparare una metodologia di studio ed esposizione, mentre altri prediligono argomenti di tesi che siano un lasciapassare per ulteriori ricerche, magari nel settore lavoro più affine. Continua a leggere

Tesi di laurea triennale e specialistica: un aiuto per capire le differenze

Scegliere il percorso di studio più adeguato non è sempre così immediato, per questo da tempo il mondo degli studi universitari si è adeguato alle diverse esigenze del lavoro e della volontà e capacità individuali, dividendo i corsi di studio in triennali e magistrali.

La laurea triennale consiste in un titolo che viene rilasciato solo al termine di un corso di studi di tre anni, ed il lavoro svolto per ottenere il titolo di studio, è detto tesi di laurea di primi livello. Continua a leggere

La discussione della tesi di laurea: niente panico!

Spesso si pensa a cosa si dirà, a cosa chiederanno, come risponderai… beh la discussione di una tesi non è certo un momento semplice da gestire a livello emozionale, ma è da valutare il fatto che la commissione di fronte a te sa perfettamente che sei un laureando e non un professore.

E, soprattutto, non tutti conoscono l’argomento di tesi in modo approfondito, a parte il tuo relatore e il correlatore della tesi stessa.

E allora? Continua a leggere

Tesi specialistica, piccoli consigli

Per chi si appresta a finire un percorso formativo completo, quello della laurea specialistica, la tesi da discutere sarà sicuramente più impegnativa rispetto alla tesi del percorso triennale, e necessita di argomenti e attenzione differenti.

Di certo la lunghezza non è il primo dei requisiti, dato che serve la sostanza in questa tesi specialistica, però di certo non si può proporre un lavoro simile alla tesina della maturità

Spesso ci chiedono qual’è il numero minimo di pagine per la tesi specialistica?

Continua a leggere

servizi correzione tesi

Correzione tesi: ortografia e grammatica al top

Non sempre si ha la stoffa dei letterati, certo, e a parte chi dovrà scrivere una tesi in Letteratura Italiana, che potrebbe essere avvantaggiato dagli studi, molti studenti si trovano di fronte al problema della correzione ortografica e grammaticale della tesi.

Come presentare un lavoro ben fatto al proprio relatore, senza sembrare ancora al liceo per errori e sviste nel testo? Continua a leggere

Le tesi di laurea più strane che sono state scritte

Di fronte alla tua tesi pensi che sia difficile iniziare dal foglio vuoto? Che sia forse noioso dover fare un lavoro di compilazione e bibliografia ben fatto?

Beh, allora pensa che c’è stato qualcuno che ha scritto lavori di tesi e tesine di laurea ben più complessi e stravaganti, che hanno fatto notizia.

Corsi di laurea stravaganti e impegnativi

In giro per il mondo, diversi atenei già si predispongono con corsi di laurea alquanto bizzarri, che potreste persino prendere in considerazione per la prossima laurea.

La maggior parte viene dal mondo anglosassone (c’entra forse lo humour inglese?) dove, per esempio, esiste il Corso di laurea in comicità alla Solent University in Gran Bretagna se ami ridere, oppure in Scienze della morte – se preferisci la serietà ti tocca iscriverti all’Università dell’Oklahoma.

Per chi preferisce la natura, è possibile scrivere una tesi sulle Scienze della pesca all’Università del Colorado, oppure sulla Vendita dei fiori (Floral Management nel Mississipi). Continua a leggere